Vigneti

Dove ha origine il cuore della produzione di Rocche dei Manzoni

Gli ettari di proprietà dell’azienda sono 50 e sono vitati principalmente a nebbiolo da barolo e a chardonnay e pinot nero per il metodo classico. Si trovano tutti nel comune di Monforte e sono stati acquistati negli anni ’70. L’età media delle piante è di 35 anni. L’altitudine media è di 350 metri s.l.m. e l’allevamento è a Guyot. Nonostante le pratiche in vigna e la filosofia produttiva adottata sia sempre la stessa, la differente composizione del sottosuolo nelle varie zone, dà origine a vini in grado di differenziarsi notevolmente da vigneto a vigneto.

Il microclima di Monforte è caratterizzato dall’elevata altitudine delle sue colline. Ogni vigna ha una propria conformazione e un carattere ben definito, tuttavia l’andamento di questi pendii crea dei canali che convogliano l’aria ed aiutano le vigne a crescere in maniera sana e vigorosa. Inoltre la conduzione biologica dei vigneti ha contribuito sensibilmente a migliorare i prodotti dal punto di vista della complessità, della freschezza, della longevità e del carattere.

Agricoltura

“Sono legato profondamente a tutte le mie vigne, è un grande privilegio per me poter vinificare questi cru”

Rodolfo Migliorini

I Cru del Barolo

nel comune di Monforte d'Alba

Vigna d'la Roul

Loc. Bricco San Pietro, Monforte d’Alba (15 ettari)

In località Manzoni Soprani intorno al nucleo aziendale, si estende uno splendido vigneto con esposizione che va dal sud al sud est, sud ovest. L’appezzamento rivolto a pieno sud è denominato “Vigna d’la Roul” (vigna della rovere) ed è uno dei principali cru aziendali per la produzione di Barolo. Formato da un terreno calcareo argilloso offre vini di grande struttura ed eccezionale longevità capaci di stupire dopo un lungo affinamento, da giovani si presentano con un tannino molto accentuato e presente e con profumi pungenti e persistenti.

Coordinate: 44° 34' 50.34'' N - 7° 57' 17.41'' E

Barolo D.O.C.G. Vigna d’la Roul

Vigna "Cappella di Santo Stefano"

Perno, fraz. di Monforte d’Alba (6 ettari)

Con esposizione da sud a sud-est sud-ovest e un terreno formato da strati di marne grigie molto compatte in profondità, alternate a strati di arenarie inglobate in depositi di sabbia giallo rossastra, dalla vinificazione delle sue uve si ottengono vini con eccezionali profumi ad alta concentrazione varietale e strutture imponenti ma dall’eccezionale rotondità e dai tannini vellutati.

Coordinate: 44° 36' 31.67'' N - 7° 58' 15.66'' E

Barolo D.O.C.G. Vigna Cappella di S. Stefano

Vigna "Madonna Assunta La Villa"

Castelletto fraz. di Monforte d’Alba (10 ettari)

Vigneto con esposizione sud-sud est, di formazione calcareo argillosa con marne grigio-azzurre. Offre vini ben strutturati e ricchi di corpo dalla grande intensità colorante e dal bouquet fruttato, con sentori di spezie, frutti rossi e sottobosco. Da questo vigneto si produce un barolo riserva “10 anni”. Questa vigna, come il cru S. Stefano, era in passato di proprietà della Curia, infatti sul crinale di questo terreno si erge una magnifica chiesetta del 1500 a rendere ancora più affascinante e caratteristico il paesaggio circostante.

Coordinate: 44° 36' 08.94'' N - 7° 59' 10.72'' E

Barolo D.O.C.G. Vigna Madonna Assunta

Big 'd Big

Loc. Mosconi, Monforte d’Alba (6 ettari)

Nella zona dei Mosconi, si estende questo vigneto con esposizione in pieno sud, coltivato solamente a Nebbiolo da Barolo e Barbera. Terreno calcareo-sabbioso, permette di ottenere vini di grande struttura ed eccezionale rotondità, dai profumi speziati e dalla grande concentrazione.

Coordinate: 44° 35' 14.15'' N - 7° 58' 56.01'' E

Barolo D.O.C.G. Big ‘d Big

Vigna Ciabot d’Agust

Loc. Ginestra, Monforte d’Alba (7 ettari)

Vigneto al centro di una delle zone più conosciute di produzione del Nebbiolo da Barolo: la Ginestra. Questo vigneto con esposizione sud-sud, est-sud, ovest di composizione calcareo - argilloso è caratterizzato da marne stratificate che ne delineano il carattere dei vini. Essi si presentano di grande longevità, finezza, eleganza e pulizia, tutto in perfetto equilibrio.

44° 35' 47'' N - 7° 59' 25'' E